Comune di Pavone del Mella

                                        S.U.A.P ASSOCIATO



 In attuazione dei nuovi indirizzi nazionali tesi a facilitare il rapporto tra la Pubblica Amministrazione e le Imprese (D.P.R. N. 160/2010) dal 29 marzo 2011 entrano in vigore le nuove modalità per la presentazione allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) delle domande relative a localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione, riconversione, ampliamento, trasferimento, cessazione o riattivazione delle attività produttive (ivi inclusa l’edilizia produttiva) e delle prestazioni di servizi soggette al regime di Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) ai sensi dell’art. 19 della Legge 241/1990 s.m.i..  Le Segnalazioni (SCIA) devono essere presentate esclusivamente in modalità telematica al SUAP Associato.

 

Il Comune di Pavone del Mella è il comune capo fila dello Sportello Attività Produttive associato con i comuni di CIGOLE, MILZANO, SENIGA e PRALBOINO. (- DELIBERA CONSIGLIO COMUNALE N° 11/2011)

Il responsabile dello sportello Suap è il dott. Petrina Antonio
 
Per l’invio della SCIA e di tutte le comunicazioni relative all'attività produttiva attraverso il canale di Posta Elettronica Certificata (PEC) l'utente dovrà:

Lo sportello Suap riceve tutte le pratiche riguardanti le attività produttive in modo telematico con la scelta fra due tipi di canali: il primo con la procedura camerale comunica star web , il secondo con l'uso della pec to pec. Prima della trasmissione telematica è indispensabile sapere se l'attività oggetto di scia rientra fra i casi in cui è obbligatorio e contestuale la segnalazione al registro imprese onde evitare due medesimi procedimenti; pertanto si allegano le direttive in merito fornitoci dalla C.C.I.A.A. DI BRESCIA con prot.n°0049672 del 29/12/2011:
lettera circolare .
- modello "Allegato A (N11)

Le pratiche potranno essere inviate anche attraverso soggetti incaricati associazioni di categoria, commercialisti, professionisti, ecc...) a seguito di apposita PROCURA che deve accompagnare la pratica unitamente al documento di identità del rappresentato.
 
Prima di avviare e/o iniziare un’attività l’interessato dovrà verificare che la medesima rientri in una delle tipologie dell’attività soggette alla scia in baseCircolare regionale 21 marzo 2011 n.03 in applicazione della d.d.g. 18 marzo 2011 n.2481-BURL Serie Ordinaria n.12 del 22/3/2011.

RIFERIMENTI PER INFORMAZIONI DI OGNI SINGOLO COMUNE:

COMUNE DI PAVONE DEL MELLA                                      Ufficio Tecnico geom. Facchetti Luca
protocollo@pec.comune.pavone-del-mella.bs.it            Ufficio Commercio  dott. Lanfredi Luigi
TEL.030/9959161/959338 FAX.030-959493                   Codice Istat 017137

COMUNE DI CIGOLE                                                               Ufficio Tecnico geom. ____________
protocollo@cert.comune.cigole.bs.it                                  Ufficio Commercio rag. Tosoni Angelo
TEL 030/959126 FAX.0309959283                                    Codice Istat 017053

COMUNE DI MILZANO                                                            Ufficio Tecnico geom. Zuffelato Sara
info@cert.comune.milzano.bs.it                                          Ufficio Commercio _______________
TEL.030/954654 FAX.030-954428                                      Codice Istat 017108
 
COMUNE DI SENIGA                                                               Ufficio Tecnico geom. Prina Simonetta
protocollo@cert.comune.seniga.it                                      Ufficio Commercio d.ssa Nigro Gerardina
TEL.030/9955423 FAX.030-9955509                                 Codice Istat 017177

COMUNE DI PRALBOINO                                                       Ufficio Tecnico geom. Gelmini Ennio
protocollo@pec.comune.pralboino.bs.it                            Ufficio Commercio Vecchioli Michela
TEL. 030/954129 FAX.030-9547397                                   Codice Istat 017152

 

MODULISTICA:

NUOVO REGOLAMENTO SUAP

TARIFFE SUAP
SCIA_MOD_A
SCIA_MOD_B
SCIA_Scheda_1
SCIA_Scheda_2
SCIA_Scheda_3
SCIA_Scheda_4
SCIA_Scheda_5
SCIA_Scheda_6
  - MODELLO SCIA attività agrituristica
  - PROCURA SPECIALE 

ALLEGATO 1- Informazioni sul fabbricato
ALLEGATO 2- Produttore agricolo
ALLEGATO 3- somministrazione  e/o vendita  temporanea di alimenti e/o bevande
ALLEGATO 4- attività di panificazione
ALLEGATO 5- acconciatori e simili
ORARIO di apertura e chiusura attività

PAGAMENTO DIRITTI ASL DI BRESCIA  € 40,00 da eseguire sul c.p. n°13707252-
intestato all'ASL di Brescia (recapito tel.030/9078402 servizio igiene)

avvio di una nuova attività SCIA MOD A PREVISTO
modifica di una attività esistente SCIA MOD A PREVISTO
subingresso dell'attività SCIA MOD B PREVISTO
sospensione/ripresa dell'attività SCIA MOD B NON PREVISTO
cambiamento di ragione sociale SCIA MOD B NON PREVISTO
modifica soggetti titolari dei requisiti SCIA MOD B NON PREVISTO